Iscriviti alla Newsletter

Benvenuto in Adaci Formanagement

Category Management e Acquisti Settoriali
Formazione a Distanza
L2
ACQUISTI DI MATERIALI DIRETTI

Elementi tecnici fra contenimento costi, garanzia di fornitura ed  innovazione

  • 1 giornata
  • on line
  • 13 Luglio 2020
  • ore 09:00-18:00
PREZZO NON SOCI ADACI
900,00 €
PREZZO SOCI ADACI
700,00 €
I prezzi indicati si intendono IVA ESCLUSA e si riferiscono a corsi a catalogo erogati in modalità interaziendale

Evento già svolto

QUESTO CORSO SI SVOLGERA’ ANCHE A:
  • Milano
  • 14 settembre 2020
  • N.1 Gestione delle criticità

    Elementi tecnici fra criticità e garanzia di fornitura.

    Acquistare materiali diretti non significa semplicemente garantirne la disponibilità senza creare spiacevoli fermi linea ma significa anche contribuire alla marginalità aziendale andando ad agire sul fronte dei costi di fornitura.

    Nel corso della trattazione è prevista l’esposizione e il commento di una serie di casi aziendali nei quali si esaminano le opportunità e le criticità tipiche dell’acquisto dei diretti.

    La gestione consapevole sia della Matrice di Kraljic in particolar per i bottle neck sia dell’analisi SWOT analizzando in primis i punti di debolezza e di rischio è una tecnica basilare per programmare le attività strategiche della funzione acquisti e garantire la continuità delle linee di business.

    PRINCIPALI TEMI TRATTATI

    • Garantire il corretto afflusso di materiali: la stima dei volumi, come garantirsi l’appropriata capacità produttiva, la gestione negoziale e contrattuale di picchi e crolli di domanda, automatizzare l’emissione degli ordini a fornitore.

    N.2 L’utilizzo delle leve negoziali

    Strumenti contenimento costi per migliorare il valore competitivo delle aziende

    Le leve a disposizione del buyer per gli interventi di cost management sono molteplici.

    Si analizzeranno le leve alternative a quelle negoziali disponibili per contenere i costi di componenti diretti, esaminando le clausole contrattuali a supporto: la concentrazione di business, l’economica e finanziaria, l’integrazione operativa (partnership) , l’integrazione strategica (codesign, comakership, make/buy ed outsourcing).

    La gestione dell’analisi SWOT analizzando i punti di forza per aumentare il cost saving.

    PRINCIPALI TEMI TRATTATI

    • Gli elementi accessori dell’acquisto dei diretti: la garanzia dei pezzi di ricambio, le schede prodotto,  le modifiche di prodotto, la gestione dell’obsolescenza

    N.3 Early Involvment e metodo VA-VE

    Strumenti tecnici basati su analisi funzionalità ed innovazione

    Essi richiedono non solo la conoscenza dei modelli “tecnici” di cost reduction ma anche la capacità di realizzare in azienda un sistema di commitment e di early involvement per avviare e concludere iniziative volte a “ingaggiare” colleghi e/o fornitori sui progetti di miglioramento o di innovazione.

    La gestione dell’analisi SWOT analizzando le opportunità di riduzione costo valutando la sostenibilità dei prodotti  fra i costi/investimenti/risultati/benefici.

    OBIETTIVI

    • Analizzare le modalità della diffusione del commitment e dell’early involvement Approfondire le modalità di trasposizione in clausole contrattuali degli accordi di sviluppo prodotto.

    PRINCIPALI TEMI TRATTATI

    • Le possibilità offerte dall’intervento sul progetto dei componenti: la valutazione di materiali alternativi, il metodo VAVE, il coinvolgimento dei fornitori nell’innovazione di prodotto

    • Acquisto di Stampi ed altre attrezzature

    N.4 Analisi strategica del mercato di fornitura

    Strutturare una politica di gestione delle forniture che tenga conto delle criticità e delle opportunità basata sulle risorse disponibili umane ed economiche.

    Nel corso della trattazione è prevista l’esposizione e il commento di una serie di casi aziendali nei quali si esaminano le opportunità e le criticità tipiche dell’acquisto dei diretti.

    • Costi e mercati di approvvigionamento, ripartizione dei costi fra fornitore e compratore, gestione (manutenzione, deposito presso terzi, trasferimento all’estero)

    • Esame della struttura di un accordo quadro di fornitura di componenti personalizzati da un fornitore estero.

    A conclusione del corso si prevede infine l’esame delle clausole contrattuali indispensabili per garantire come l’impegno profuso dall’azienda compratrice non sia dissipato durante l’esecuzione della fornitura e per ottenere la certezza di una adeguata copertura dei rischi contrattuali.

     Tutti i nostri corsi sono finanziabili con i Fondi Interprofessionali. Contattaci per maggiori informazioni.

    AGEVOLAZIONI ECONOMICHE DISPONIBILI

    • Early Bird, per chi si iscrive alle giornate di studio con almeno 4 settimane di anticipo: sconto 15% sulla tariffa base, non cumulabile con altre agevolazioni; lo sconto Early Bird non si applica per i Corsi Base, i Percorsi per Responsabile Acquisti e Magazzino e per i webinar;
    • In due: sconto 50%, per l'iscrizione multipla allo stesso corso, il secondo partecipante ha diritto allo sconto del 50% sulla tariffa base del corso. L'agevolazione è applicabile sul Corso Base Acquisti, ma non sugli altri Percorso Trasversali. Non cumulabile con altre agevolazioni 1+1=1,5;
    • Iscrizione contemporanea a più corsi, quotazioni su richiesta
    • Iscrizione di Professionisti Qualificati ADACI:;
      • di livello L2:  sconto del 30% sulle tariffe di partecipazione ai corsi. Non cumulabile con altre agevolazioni;
      • di livello L3:  sconto del 50% sulle tariffe di partecipazione a corsi. Non cumulabile con altre agevolazioni;
    • Iscrizioni di privati, quotazioni su richiesta.
     

    CONTATTA LA SEGRETERIA PER: iscrizione a sessione d'esame, supporto a pratiche di finanziamento, richieste corsi "in house", programmi personalizzati e altre informazioni: formanagement@adaci.it 

    SEDE DI RIFERIMENTO Formazione a distanza
    Corso a distanza - on line