Iscriviti alla Newsletter

Benvenuto in Adaci Formanagement

Gestione Acquisti Avanzata
Formazione a Distanza
LA GESTIONE IN REMOTO DEI TEAM DI PROCUREMENT E DI SUPPLY CHAIN E LE STRUTTURE DI COLLABORAZIONE VIRTUALE
  • 4 mezze giornate
  • on line
  • 27-28-29 e 30 luglio 2020
  • ore 9:00-13:00
PREZZO NON SOCI ADACI
1.400,00 €
PREZZO SOCI ADACI
1.200,00 €
I prezzi indicati si intendono IVA ESCLUSA e si riferiscono a corsi a catalogo erogati in modalità interaziendale

Evento già svolto

L'attuale crisi è senza precedenti a causa del suo ambiguo contesto (non è solo una crisi economica, ma anche geo-politica, sanitaria e sociale) e si verifica nel mezzo di un passaggio tecnologico verso la digitalizzazione e il cloud. Questo contesto richiede un grande cambiamento nei modelli operativi e di servizio, il "Lavorare da qualsiasi luogo" (ovvero Remote Work, Smart Work, Virtual Work) non è solo una risposta obbligata dall'attuale richiesta di distanziamento sociale, si tratta piuttosto di un nuovo e più ampio approccio per ottenere forti prestazioni di squadra e alta sostenibilità aziendale in contesti dirompenti, ambigui e in continua evoluzione attraverso la costruzione della "portabilità delle prestazioni". Dunque il corso affronta in primo luogo la tematica della “Performance Portability”, dunque le tecniche di gestione del lavoro in un contesto virtuale mediato dalla tecnologia (Remote Work) superando la condizione di asincronia (scarsa coordinazione e allineamento), la comunicazione e la collaborazione inefficaci, l’isolamento individuale, la scarsa adattabilità e la resistenza ai cambiamenti.

Nel contempo la pandemia Covid 19 ha trasformato le dinamiche degli acquisti e della supply chain, investendo in modo diretto la natura delle attività svolte dalle risorse che vi operano all’interno, in particolare nella gestione dei fornitori. Al di là della “costrizione” al virtuale dovuta ai mesi dell’emergenza oggi è indispensabile sia riconfigurare le modalità di approccio, i processi e le procedure introducendo sistemi adeguati allo svolgimento dei compiti chiave della funzione acquisti: valutazione dei nuovi fornitori, trattativa, gestione solleciti sia studiare le nuove opportunità che la virtual collaboration offre lungo tutta la supply chain.

Il corso proposto affronta prima le tematiche relazionali e comunicazionali di natura trasversale all’interno dei team di lavoro frammentati e ubicati in diverse aree geografiche e, successivamente, anche con una esercitazione pratica di collaborazione virtuale, tratta gli aspetti organizzativi più tipici e più critici della gestione della supply chain sia verso l’interno dell’azienda sia verso i fornitori

  • Trasmettere i contenuti più rilevanti della “Performance Portability” per mantenere e migliorare le prestazioni del team in condizioni difficili, non strutturate, ambigue e inusuali
  • Fornire gli strumenti per il rapido adattamento a nuove condizioni senza diminuire le prestazioni generando rapidamente risposte e soluzioni efficaci in circostanze alterate o nuove
  • Identificare le attività dell’ufficio acquisti e della gestione della supply chain che possono essere svolte con strumenti di collaborazione virtuale
  • Definire le regole condivise e le modalità di esecuzione delle attività
  • Estendere fornitori, clienti e partner i principi e le pratiche della virtual collaboration

I Modulo: La “Performance Portability” – 8 ore in due sessioni da 4 ore

  • Che cosa è la “Performance Portability”
  • Struttura e modalità operative della “Performance Portability”
  • I processi comunicazionali virtuali
  • Gestione delle prestazioni individuali e collettive
  • Team building in remoto
  • La leadership per la rimozione dei blocchi e degli ostacoli relazionali
  • Co-creazione: interna al team ed esterna con partner e fornitori
  • Adattarsi alle mutevoli esigenze e alle differenti priorità
  • La gestione agile delle ambiguità e delle situazioni estreme nelle relazioni
  • Sperimentazione e apprendimento di gruppo (condivisione di conoscenze e aggiornamento continuo)

II Modulo: Le strutture della collaborazione virtuale – 8 ore in due sessioni da 4 ore

  • Oltre la videoconferenza col fornitore: creare una virtual collaboration lungo tutta la supply chain
  • Padroneggiare gli strumenti e le principali soluzioni tecnologiche (Microsoft Teams, GoToMeeting, Google Meet, Zoom...)
  • Creazione di nuovi tools per gestire la relazione con il fornitore
  • Ristrutturazione dei processi chiave degli acquisti in accordo alle necessità della della virtual collaboration: la valutazione del nuovo fornitore, la gestione dei solleciti, l’analisi dei parametri del sistema di vendor rating
  • Proposizione e discussione in aula di un incontro per la qualifica di un nuovo fornitore e di una visita di expediting a un fornitore critico per qualità e puntualità
SEDE DI RIFERIMENTO Formazione a distanza
Corso a distanza - on line